Parchi acquatici per bambini, ecco i migliori 5

Parchi divertimento con giochi acquatici e piscine per bambini, dove trovarli e come raggiungerli

L’estate lunga e afosa è qui e i più piccoli sono già da un po’ a casa attendendo disperatamente i primi giorni di mare con mamma e papà. Dove portare i bambini per lasciare che si divertano in compagnia degli amichetti e magari anche “a mollo”? Ecco i 5 migliori parchi acquatici per bambini d’Italia, da nord a sud.

Parco divertimenti per bambini, la soluzione più facile

Certo, l’estate è sicuramente la stagione del mare e del sole ma soprattutto è la stagione del divertimento e del riposo dopo un lungo inverno a scuola, in università o in ufficio a lavoro.
Con il grande caldo e il sole battente, una valida alternativa sono i parchi acquatici per bambini (e non solo) con piscine, giochi acquatici e tanti colori a rendere la giornata indimenticabile.

Ma quando è nato il primo parco divertimenti con giochi acquatici in Italia?

Il primo parco acquatico italiano nacque nei primi anni ’80 a Lignano Sabbiadoro ad opera di Sergio Vacondio, un imprenditore dello spettacolo che dopo aver viaggiato in giro per il mondo, soprattutto in America, decise di ricreare in Italia un parco divertimenti acquatico, dove i più piccoli e le famiglie potessero trascorrere dei momenti felici e di assoluto divertimento nella più totale sicurezza.

Onde, giochi acquatici, cascate, mettono d’accordo proprio tutti, anche i più grandi: quando i piccolini sono alle prese con scivoli e giochi divertentissimi, gli adulti potranno dedicarsi ad attività come il fitness e lo sport d’acqua.

Avete già scelto dove andare per le vacanze? Vi proponiamo i 5 migliori parchi acquatici per bambini in giro per l’Italia, così se un giorno vorrete provare a divertirvi su piscine incredibili e con giochi d’acqua sensazionali, saprete dove andare.

I 5 migliori parchi acquatici d’Italia

Da nord a sud, tutti amano i parchi acquatici per bambini e per adulti, infatti ce ne sono di bellissimi sparsi per lo stivale.

Etnaland Acquapark – Belpasso

Un parco acquatico di più di 120.000 mq, Etnaland Acquapark si trova a Belpasso, in provincia di Catania, ai piedi del vulcano Etna: una meraviglia immersa nella natura, un parco divertimenti bellissimo e attrezzato, adatto a tutta la famiglia.

Il parco acquatico più esteso di tutta l’Europa con 18 acquascivoli per adulti, piscina a onde e altre divertenti attività e giochi d’acqua che permettono il divertimento di tutti gli utenti anche nelle giornate di maggiore affluenza.

Alcune informazioni utili:

  • Apertura Etnaland Acquapark - da giugno a settembre
  • Costo – da 22€ a 26€ per adulti e bambini, a seconda della bassa, media e alta stagione.

Aquafan – Riccione

È uno dei primi parchi acquatici costruiti in Italia, precisamente nel 1987, è molto conosciuto in Italia e nel resto d’Europa. L’Aquafan di Riccione si estende per circa 150.000 mq ed è costruito sulla collina di Riccione, la Riviera Romagnola in tutta la sua bellezza si estende intorno al parco che dal 2011 organizza una volta a settimana lo schiuma party più grande del mondo.
 

Scivoli pazzeschi, giochi d’acqua, piscine a onde e quasi 90km di tubazioni che permettono a questo parco stupendo di funzionare e di far divertire famiglie intere da più 30 anni, non sono con i giochi d’acqua, ma con l’organizzazione di serate a tema, dj set internazionali nella discoteca del parco, idromassaggi e piscine tematizzate per bambini.

Alcune informazioni:

  • Apertura Aquafan di Riccione – da giugno a settembre
  • Costo – 28€ adulti, 20€ bambini (ogni biglietto vale per due giorni).

Zoomarine – Roma

Un grande parco tematico poco distante dalla capitale, precisamente a Pomezia, Zoomarine è ispirato a un omonimo parco del Portogallo. È provvisto di una grande laguna di 2000 mq con sabbia, lettini e ombrelloni e per chi proprio non riesce a resistere agli scivoli acquatici e giochi d’acqua, Zoomarine vi stupirà con i suoi scivoli, le giostre meccaniche, docce terapeutiche ma anche la Torre di caduta alta 25 mt, il cinema 4D, lo spettacolo con i delfini e l’esibizione dei tuffatori che si lanceranno in acqua da altezze esorbitanti.

Alcune informazioni:

  • Apertura Zoomarine – da maggio a settembre
  • Costo – 30€ adulti, 24€ bambini.

Ondaland – Novara

Una superficie di circa 140.000 mq, Water Adventures, Kids Area e area Sport & Wellness, Ondaland è uno dei parchi acquatici per bambini in Italia più grande e più ricco di attrazioni e attività, dentro e fuori dall’acqua.

Adrenalina e divertimento sono all’ordine del giorno, nel 2011 Ondaland Novara (precisamente Vicolungo) è stato vincitore del premio come miglior parco divertimenti dell’anno nella sezione parchi acquatici: scivoli, piscine, Kamikaze, divertenti giochi d’acqua innovativi e sensazionali e tante altre attività in grado di far divertire grandi e piccoli hanno conquistato i cuori degli italiani e non solo.

Alcune informazioni:

  • Apertura Ondaland – da giugno a settembre
  • Costo – 15€ bambini, 23€ adulti.

Acqua Village – Cecina

La bellissima costa toscana di Marina di Cecina, Acqua Village è un parco acquatico più piccolo in dimensioni ma è sempre presente nella classifica dei migliori parchi acquatici grazie all’avanguardia della struttura, alle attrazioni sempre nuove e ala tematizzazione degli spazi, senza dimenticare le classiche piscine a onde, gli scivoli e i giochi d’acqua noti a tutti.

Ad Acqua Village è presente anche una laguna con 5 cascate alte 3 metri ed una di 17 in cui è possibile rilassarsi e godersi momenti di benessere.

Alcune informazioni:

  • Apertura Acqua Village – da giugno a settembre
  • Costo – da 14€ a 18€ per i bambini, da 18€ a 23€ per gli adulti.

Avete già scelto il vostro parco acquatico per bambini preferito? Mi raccomando, non dimenticate lo spuntino sotto l'ombrellone, le patatine Salate Preziosi sono l'ideale tra uno scivolo e l'altro!